L'ecomuseo

Il Museo delle Valli di Argenta è il capofila del Centro di Educazione alla Sostenibilità (CEAS) Intercomunale delle Valli e dei Fiumi, uno dei centri più attivi della Regione, con numerosi progetti educativi inerenti la natura e la biodiversità, la storia e le tradizioni. Alle visite museali si affiancano escursioni tematiche in oasi, laboratori scientifici e storici che hanno l'obiettivo di completare e integrare le attività scolastiche. Inoltre durante la Primavera Slow, da marzo a giugno, vengono organizzate attività per promuovere il contesto vallivo nel quale è inserito l'Ecomuseo.
Il numero complessivo dei visitatori che hanno usufruito dei servizi dell'Ecomuseo di Argenta è dato dal numero degli utenti all'interno delle sedi museali e dal numero degli utenti al di fuori delle sedi museali. A fianco il confronto dei dati nel triennio; per quanto riguarda l'affluenza alle mostre per gli anni 2017 e 2018, le presenze sono state conteggiate come visitatori dei musei o partecipanti agli eventi, perché non è stato possibile distinguere le singole presenze alle mostre. Per l'anno 2018 bisogna inoltre segnalare la chiusura del Museo delle Valli dal 12/7/2018 al 12/10/2018 per disposizione del Comune di Argenta.



L'educazione alla sostenibilità
L'educazione alla sostenibilità, che affianca la più ampia parte di educazione ambientale che da sempre è alla base dei laboratori realizzati dalle operatrici dell'Ecomuseo, rappresenta un validissimo strumento per sensibilizzare la comunità, partendo dagli studenti delle scuole del territorio, per sviluppare consapevolezza, il senso di appartenenza al territorio e il desiderio di coinvolgimento in una sua gestione sostenibile, con una prospettiva di sviluppo che si basa sulla conservazione delle risorse naturali.
Per questo all'interno del Museo per la Scuola, il catalogo dell'Ecomuseo dedicato ai laboratori, sono proposte sei attività inerenti la sostenibilità, che trattano i temi del risparmio energetico e delle fonti rinnovabili, la raccolta differenziata, le scelte di consumo sostenibile e le corrette pratiche per evitare sprechi di energia e risorse, ma anche di materiali, promuovendone il riuso creativo. Nell'anno scolastico 2018/2019 sono state dedicate alla sostenibilità 64 ore, per un totale di 443 studenti coinvolti.

La promozione del territorio
Ogni anno lo stand allestito in occasione della Fiera di Argenta si rinnova, per promuovere le diverse caratteristiche del territorio: nel 2018 il tema è stato la natura, con un laboratorio che ha promosso le piante autoctone, per imparare a riconoscerle e ad utilizzarle, attraverso la distribuzione di schede informative.
Inoltre ad aprile 2018 l'Ecomuseo di Argenta è stato ospite della Fiera del Birdwatching di Comacchio in collaborazione con il Parco del Delta del Po - Riserva UNESCO della Biosfera.

L'ufficio IAT
L'ufficio I.A.T (Informazione e Accoglienza Turistica) del Comune di Argenta è composto da due punti informativi: quello in centro ad Argenta presso il Centro Culturale Mercato e quello di Campotto presso il Museo delle Valli. L'unitarietà anche gestionale, con affidamento a SOELIA del punto informativo decentrato è stata formalizzata nell'ambito del nuovo Contratto di servizio per la valorizzazione del sistema ecomuseale e la gestione delle attività di front office dello IAT approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 52 del 27/06/2017.

SOELIA SpA - Via Pietro Vianelli, 1 - 44011 Argenta (Fe)
Società con Socio Unico - Capitale Sociale € 23.145.270,00 I.V. - N. Registro Imprese C.C.I.A.A. Ferrara, C.F. e P.I. 01328110380 - Credits - Privacy e Cookie
Content Management - Si autorizza l'uso di parte del contenuto di questo sito, previa richiesta di autorizzazione via e-mail specificando quale utilizzo se ne intende fare.